Come pulire le orecchie al cane?

Come pulire le orecchie al cane : soluzioni detergenti, fisiologica, cotone, garza. Controllare periodicamente le orecchie del cane aiuta a combattere infezioni all'orecchio. Ecco come verificare.

TOELETTATURA
9. Nov 2018
189 visualizzazioni
Come pulire le orecchie al cane?

Come pulire le orecchie al cane

Non è da sottovalutare mai l'igiene dell'apparato uditivo del cane. Questo semplicemente perché nelle orecchie del vostro amico a quattro zampe si possono accumulare batteri acari e sporcizia, che causano non soltanto cattivo odore, ma anche infezioni.  Non tutti, effettivamente, sanno come pulire le orecchie al cane al fine di evitare e prevenire piccoli disturbi.  Molti padroni pensano di fare male al proprio cane oppure non trovano piacevole occuparsi della pulizia delle orecchie, ma è sempre bene comunque rivolgersi ad un veterinario oppure ad uno dei centri che esegue la toelettatura.

Ovviamente nel caso in cui decidiate di pulire le orecchie del vostro cane a casa, risparmierete tempo e anche denaro.  Basterà acquistare uno dei tanti prodotti pulizia orecchie del cane che si trovano in commercio e qualche piccolo accorgimento.  Sicuramente per una corretta pulizia dovrete controllare periodicamente il vostro animale e dovrete fare caso se il cane si gratta le orecchie. Questo potrebbe essere un indizio per farvi capire che forse è il caso di provvedere alla loro pulizia.

Come lavare le orecchie al cane con prodotti specifici

La pulizia delle orecchie del cane può essere effettuata con diverse soluzioni:

  • acqua fisiologica
  • soluzione con aceto
  • detergenti specifici
  • cotton fioc (assolutamente sconsigliati perchè pericolosi se non si ha esperienza specifica)

Se il vostro cane ha prurito alle orecchie esternamente o prurito alle orecchie interno, vuol dire che è arrivato il momento di lavarle e di provvedere alla loro pulizia, scegliendo ovviamente i prodotti giusti. Questa parte del corpo non deve essere mai trascurata perché molto delicata. Cosa fare, dunque?

 Verificate le condizioni delle orecchie

Verificate se le orecchie del vostro cane emanano un cattivo odore oppure hanno al proprio interno oggetti. Sarà normale notare la formazione di una piccola quantità di cerume, ma se questa dovesse essere eccessiva, potrebbe lasciare intendere che ci sia un problema di salute sotto. Nello specifico, nel caso in cui notiate del materiale grigio, giallo o marrone, portate immediatamente il vostro cane dal veterinario.

Controllate la presenza di corpi estranei

Potreste trovare dentro le orecchie del vostro cane parassiti come le zecche. In questo caso, vanno rimossi immediatamente.

Prestate attenzione a funghi e infezioni

Come abbiamo visto, talvolta le orecchie del cane possono essere oggetto di infezioni batteriche o funghi. In questo caso dovreste trovare delle strane secrezioni di colore verde o marrone. In questi casi va somministrato un farmaco topico che verrà consigliato direttamente dal veterinario.

Utilizzate prodotti specifici per la pulizia delle orecchie

In commercio e per lo più ne negozi per animali, troverete sicuramente molti articoli pensati per la pulizia delle orecchie. Ad ogni modo potrete preparare un ottimo detergente domestico direttamente con le vostre mani, utilizzando acqua e aceto di mele. Potete anche semplicemente utilizzare acqua e cotone. Nello specifico, dovete strofinare lentamente, togliendo lo sporco, utilizzando acqua calda. Importantissimo, il padiglione dell'orecchio del cane non è identico a quello umano, non rischiate di provocare danni al cane utilizzando come suddetto i coton fioc ne entrate con il cotone troppo in profondità. E' sempre preferibile utilizzare compresse di tessuto sterili o garza, proprio per evitare che qualche piccolo pezzo possa rimanere dentro l'orecchio del cane. La pulizia, escludendo l'irrorazione con detergenti per l'orecchio del cane specifici, è sempre e solo "esterna".

Commenti

Nessun commento è stato aggiunto a questo post

Aggiungi un commento

Devi essere registrato per aggiungere un nuovo commento
Sono appassionato, studioso e affascinato del comportamento canino. Considero la loro lingua un'altra lingua alla pari dell'inglese o del tedesco. Unendo la Passione per il cane e l'informatica io e i miei soci abbiamo deciso di dare vita a questo portale con l'intento di fornire all'utenza un affidabile punto di riferimento.
Chi cerca..... Trovadog
Categorie
ALLEVAMENTI
Professionale, Amatoriale, Privato
SALUTE
Scelta veterinario, Vaccini, Malattie comuni
ALIMENTAZIONE
Cibi consentiti, cibi Vietati, Dieta
CORSI
Addestrare un cane, condurre un cane, Dog sitter, Agonismo
TOELETTATURA
Ordinaria, da gara, pelo corto, pelo lungo
LEGISLAZIONE
Leggi cinofilia, Viaggiare con il cane, Trasportare il cane, Diritto di monta, Pedigree
EXPO'
Cosa sono, chi li organizza, Qualifiche (Cacib ecc ecc )
RAZZE
Elenco razze, Standard, caratteristiche, impiego
NON TUTTI SANNO CHE
Notizie canine non ricomprese nelle categorie specifiche.
Commentato di recente