Gestazione cane - La gravidanza del cane

Quali sono i sintomi della gravidanza del cane? Come gestire la gestazione passo passo.

ALLEVAMENTI
12. Nov 2018
375 visualizzazioni
Gestazione cane - La gravidanza del cane

Gestazione cane, quanto dura? I sintomi e le fasi del parto

 

Quanto dura la gravidanza di una cagna? In genere va detto che la gestazione del cane dura circa 60 giorni a prescindere dalla razza o dalla taglia. In molti casi, la gestazione del cane è desiderata e per questo va vissuta in modo responsabile ed è sia per la cagna che per il suo padroncino, un'esperienza davvero unica. Nel momento in cui la cagna è incinta o si sospetta possa esserlo, è bene fare visita al veterinario, per effettuare un'ecografia e sapere effettivamente quanti cuccioli sono in arrivo, oltre che avere delle raccomandazioni e rassicurazioni su quelle che sono le condizioni di salute del cane.

Durante la gestazione e soprattutto nei primi 30 giorni, la cagna manifesta davvero pochi sintomi comportamentali oltre che fisici. Poi circa a metà gestazione comincia ad ingrossare l'addome e poi soltanto verso la fine, ingrossano anche le mammelle. Sempre verso la fine, diminuisce anche l'attività motoria del cane, mentre ad aumentare è l'appetito.

Come capire se la vostra cagna è incinta

Effettivamente dire che il vostro cane sia incinta o meno, prima che terminino le ultime settimane delle 9 di gestazioni, è piuttosto impegnativo. Tuttavia, esistono dei segnali che possono indicarci che la cagna è incinta, tra questi:

- cambiamenti di umore

- cambiamenti nel colore del capezzolo, che tendono a diventare più rosati e sono anche più ingrossati

- cambiamenti nella forma corporea, dopo circa 4-5 settimane quando inizierà ad aumentare la pancia di volume e spessore

- più sonno, soprattutto tra la sesta e la nona settimana

- movimenti dei cuccioli, percepiti per lo più durante le ultime settimane di gravidanza

- cambiamento di appetito e nutrimento

- annidamento, soprattutto durante le ultime fasi della gravidanza. La cagna inizierà a costruire il suo nido, ovvero raccoglie vestiti e coperte e cerca un posto isolato per poter accogliere al meglio i suoi cuccioli

- esame del sangue, ovvero uno dei modi più affidabili per poter sapere se la cagna è incinta o meno

- nausea mattutina, proprio come le donne

- cambiamento nel colore delle gengive, che diventeranno bianche soprattutto dopo 21 giorni per poi tornare al colore rosato.

Il parto

Il parto del cane è un'esperienza davvero unica. Questa si divide in 3 fasi, ovvero:

- fase prodromica, ovvero quella preparatoria che inizia con l'espulsione del tappo mucoso e dura al massimo 12 ore

- Fase espulsiva, che inizia con la perdita delle acque e poi da questo momento passano in genere 30-60 minuti dall'espulsione del primo cucciolo.

Il cane può affrontare il parto o sdraiata o accovacciata, i cucciolo possono invece nascere sia con la testa che podalici, proprio come i bambini. E' però importante che insieme a testa o coda escano entrambe le zampe anteriori o posteriori.

Commenti

Nessun commento è stato aggiunto a questo post

Aggiungi un commento

Devi essere registrato per aggiungere un nuovo commento
Sono appassionato, studioso e affascinato del comportamento canino. Considero la loro lingua un'altra lingua alla pari dell'inglese o del tedesco. Unendo la Passione per il cane e l'informatica io e i miei soci abbiamo deciso di dare vita a questo portale con l'intento di fornire all'utenza un affidabile punto di riferimento.
Chi cerca..... Trovadog
Categorie
ALLEVAMENTI
Professionale, Amatoriale, Privato
SALUTE
Scelta veterinario, Vaccini, Malattie comuni
ALIMENTAZIONE
Cibi consentiti, cibi Vietati, Dieta
CORSI
Addestrare un cane, condurre un cane, Dog sitter, Agonismo
TOELETTATURA
Ordinaria, da gara, pelo corto, pelo lungo
LEGISLAZIONE
Leggi cinofilia, Viaggiare con il cane, Trasportare il cane, Diritto di monta, Pedigree
EXPO'
Cosa sono, chi li organizza, Qualifiche (Cacib ecc ecc )
RAZZE
Elenco razze, Standard, caratteristiche, impiego
NON TUTTI SANNO CHE
Notizie canine non ricomprese nelle categorie specifiche.
Commentato di recente