Lavare i denti al cane

Lavare i denti al cane con dentifricio per evitare il tartaro

SALUTE
8. Nov 2018
174 visualizzazioni
Lavare i denti al cane

Lavare i denti al cane

Lavare i denti al cane è molto importante, anche se purtroppo è una pratica poco diffusa tra i proprietari. In tanti, invece, non sanno effettivamente come pulire i denti al cane. L'igiene orale è molto importante e se trascurata può portare alitosi e disturbi del cavo orale, che si manifestano per lo più in età adulta. Ovviamente per poter lavare i denti al cane non si potrà utilizzare il classico dentifricio che utilizziamo per noi, perché contiene delle sostanze che possono essere tossiche per il nostro amico a quattro zampe.

Esistono differenti modi per poter lavare i denti al cane ed uno di  questi è proprio utilizzare dentifricio e spazzolino, come facciamo solitamente per noi stessi. Ovviamente sia lo spazzolino che il dentifricio dovranno essere specifici per cane. Vediamo qui di seguito alcuni modi per pulire e lavare i denti al cane, anche in modo naturale.

Lavare i denti al cane in modo naturale

Potete decidere di lavare i denti al cane, preparando voi stessi un dentifricio naturale a base di acqua e bicarbonato. Come procedere:

- 1/2 cucchiaio di bicarbonato di sodio

- 1 cucchiaio di acqua.

Prendete un recipiente dalle piccole dimensioni e mettete dentro bicarbonato e acqua, fino a quando non ottenete una soluzione piuttosto omogenea. Questo dentifricio sarà ottimo per pulire i denti perché ha un effetto sbiancante, previene l'alitosi ed è anche importante perché allevia il dolore causato da problemi ai denti.

Come lavare i denti al cane - Prodotti per la pulizia dei denti

Innanzitutto dovrete prendere uno spazzolino da denti apposito per cani, facilmente reperibile in commercio. Questi in genere, hanno delle setole morbide e sono progettati per poter accedere facilmente alla bocca del vostro amico a quattro zampe. Poi scegliete un dentifricio apposito per cani che potrete trovare in diversi gusti. Esistono anche dei bastoncini per la pulizia dei denti del vostro cane, solitamente agiscono sia perchè essendo appetibili il cane li mordicchia e aiuta con la masticazione a rimuovere la placca, sia per il contenuto stesso di questi bastoncini per la pulizia.

Quando lavare i denti al cane

È consigliabile iniziare a pulire i denti al vostro cane quando questo è ancora cucciolo, in modo che  possa abituarsi e cercate di scegliere sempre il momento giusto ad esempio dopo che il cane ha corso oppure ha giocato. Spazzolate i denti del vostro cane, aiutando così a prevenire la formazione della placca, del tartaro, della gengivite e dell'alito cattivo.

Bisogna anche ricordarsi che i cani di piccola taglia, tendono a soffrire di malattia ai denti ed alla bocca rispetto ai cani di grandi dimensioni ed ancora che i cani che mangiano cibo umido hanno bisogno di attenzioni maggiori rispetto a quelli che mangiano croccantini.

Commenti

Nessun commento è stato aggiunto a questo post

Aggiungi un commento

Devi essere registrato per aggiungere un nuovo commento
Sono appassionato, studioso e affascinato del comportamento canino. Considero la loro lingua un'altra lingua alla pari dell'inglese o del tedesco. Unendo la Passione per il cane e l'informatica io e i miei soci abbiamo deciso di dare vita a questo portale con l'intento di fornire all'utenza un affidabile punto di riferimento.
Chi cerca..... Trovadog
Categorie
ALLEVAMENTI
Professionale, Amatoriale, Privato
SALUTE
Scelta veterinario, Vaccini, Malattie comuni
ALIMENTAZIONE
Cibi consentiti, cibi Vietati, Dieta
CORSI
Addestrare un cane, condurre un cane, Dog sitter, Agonismo
TOELETTATURA
Ordinaria, da gara, pelo corto, pelo lungo
LEGISLAZIONE
Leggi cinofilia, Viaggiare con il cane, Trasportare il cane, Diritto di monta, Pedigree
EXPO'
Cosa sono, chi li organizza, Qualifiche (Cacib ecc ecc )
RAZZE
Elenco razze, Standard, caratteristiche, impiego
NON TUTTI SANNO CHE
Notizie canine non ricomprese nelle categorie specifiche.
Commentato di recente