Occhi sporchi cane

Occhi sporchi cane come pulire gli occhi al tuo cane e quali problemi possono esserci.

TOELETTATURA
9. Nov 2018
193 visualizzazioni
Occhi sporchi cane

Occhi sporchi cane

Mantenere l'igiene e la pulizia dei fluidi corporali degli animali domestici è importante, compreso quelli che si producono negli occhi. Pulire le secrezioni dagli occhi del cane, è molto importante per la salute ma anche la sicurezza del vostro amico a quattro zampe. Purtroppo in alcuni casi è importante capire anche la causa di queste incrostazioni, visto che questo tipo di sporcizia potrebbe esser sintomo di qualche grave patologia che richiede un intervento da parte del veterinario.

Occhi cane, secrezioni verde o gialle

Questo tipo di secrezioni sono molto frequenti e spesso purtroppo sono causate dalla congiuntivite. Ad ogni modo, secrezioni oculari eccessive possono essere il sintomo di disturbi diversi, come graffi e lacerazioni da trauma, disturbi a carico delle ciglia, difetti nella conformazione della palpebra, corpo estraneo all'interno dell'occhio e uveite. In tutti questi casi è bene rivolgersi ad un veterinario. Va anche detto che gli animali in genere e nello specifico i cani, producono diversi tipi di cispe e queste si presentano per diversi motivi.

Ad esempio esistono le croste dal colore bianco e duro che in genere si trovano fuori dall'occhio e si puliscono tranquillamente passando una garza sul volto dell'animale. Ci sono anche croste interne all'occhio e queste tendono a posizionarsi più nel bordo dell'occhio. In questo caso la pulizia è più delicata, ma si deve procedere sempre con una garza, inumidendola un po’ con l'acqua tiepida, facendo una leggera pressione verso il basso.

Ma come pulire gli occhi al cane?

In molti tendono a pulire gli occhi al cane con un tovagliolo di carta oppure con delle salviette struccanti, aggiungendo al massimo un po’ di acqua. In alcuni casi potrebbe andare bene, ma in altri casi il rischio è di creare disagi al cane. Il motivo? Perché l'acqua di rubinetto può essere calcarea ed andare ad irritare le mucose. Per fare una corretta pulizia degli occhi, occorrono: garza, soluzione salina o fisiologica, soluzione oculare sterile per uso veterinario che si può acquistare tranquillamente in farmacia. Rimuovete lo sporco con dei movimenti dall'interno verso l'esterno, evitando di avvicinavi troppo alla superficie dell'occhio, per evitare traumi.

Alcuni utili consigli

Innanzitutto cercate di pulire gli occhi sempre nello stesso modo, assicurandovi che il cane sia rilassato e fatelo lontano da altre persone. Dategli anche il tempo di poter prendere confidenza, accarezzandolo prima ma anche durante la pulizia. Effettuate un controllo del bulbo oculare e cercate di utilizzare sempre delle gocce speciali per animali, ovviamente dietro prescrizione del veterinario. Le garze devono essere apposite per la pulizia degli occhi, così come gli asciugamani che non devono lasciare pelucchi nell'occhio. Quando effettuate la pulizia, pulite anche tutte le zone intorno all'occhio, alle ciglia, alla palpebra ed al condotto lacrimale.

Commenti

Nessun commento è stato aggiunto a questo post

Aggiungi un commento

Devi essere registrato per aggiungere un nuovo commento
Sono appassionato, studioso e affascinato del comportamento canino. Considero la loro lingua un'altra lingua alla pari dell'inglese o del tedesco. Unendo la Passione per il cane e l'informatica io e i miei soci abbiamo deciso di dare vita a questo portale con l'intento di fornire all'utenza un affidabile punto di riferimento.
Chi cerca..... Trovadog
Categorie
ALLEVAMENTI
Professionale, Amatoriale, Privato
SALUTE
Scelta veterinario, Vaccini, Malattie comuni
ALIMENTAZIONE
Cibi consentiti, cibi Vietati, Dieta
CORSI
Addestrare un cane, condurre un cane, Dog sitter, Agonismo
TOELETTATURA
Ordinaria, da gara, pelo corto, pelo lungo
LEGISLAZIONE
Leggi cinofilia, Viaggiare con il cane, Trasportare il cane, Diritto di monta, Pedigree
EXPO'
Cosa sono, chi li organizza, Qualifiche (Cacib ecc ecc )
RAZZE
Elenco razze, Standard, caratteristiche, impiego
NON TUTTI SANNO CHE
Notizie canine non ricomprese nelle categorie specifiche.
Commentato di recente